Era ricercato per traffico internazionale di essere umani: romeno in manette

0
73
 

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, con la collaborazione della Stazione carabinieri di Agosta, hanno arrestato un cittadino romeno di 50 anni ricercato in campo internazionale con mandato di arresto europeo poiché condannato dal Tribunale di Bordeaux (FRA) alla pena di 5 anni di reclusione.

L’uomo, rintracciato dai militari ad Agosta (RM), è accusato di traffico di esseri umani e sfruttamento della prostituzione. Secondo quanto ricostruito dalle autorità francesi, il 50enne avrebbe fatto parte di una rete criminale albanese dedita al procacciamento di donne, soprattutto dell’Est Europa, da avviare e costringere alla prostituzione lungo le strade di Bordeaux, fatti accertati tra i mesi di marzo e maggio del 2009.

Il cittadino romeno, in stato di arresto provvisorio ai fini della consegna, è stato portato nel carcere di Regina Coeli.