San Giovanni, picchia la figlia di 3 mesi: madre denunciata

0
62
 

E' stata affidata alla zia materna la piccola di tre mesi picchiata dalla madre ieri pomeriggio in un'abitazione di San Giovanni. Ad allertare i carabinieri sono stati i medici dell'ospedale intorno alle 23.30 dove la piccola era stata portata dal padre e dai nonni paterni: sul suo volto numerose ecchimosi.

I militari, dopo alcune indagini, hanno accertato che l'autrice era stata la madre che aveva la custodia dei figli dopo essersi lasciata con il padre delle bambine. Una situazione familiare complessa: entrambi, a quanto si è appreso, farebbero uso di sostanze stupefacenti, spesso mischiandole con alcool.

Proprio tale abuso sarebbe stata la causa delle lesioni alla bimba di tre mesi che intanto è già stata medicata e dimessa con una prognosi di 15 giorni. La donna è stata denunciata e interrogata dai militari, ha ammesso il gesto senza dare spiegazioni. Dimostrato uno scarso interesse per le figlie, il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il sostituto Elisabetta Ceniccola hanno disposto di toglierle l'affido della figlia e della sorellina di un anno e di darle alla zia.

Proseguono le indagini volte a verificare se in passato la donna avesse già picchiato le bambine. Se ciò dovesse trovare riscontri si ipotizzerebbe il reato di maltrattamenti in famiglia. 

È SUCCESSO OGGI...

cerveteri Annalisa Belardinelli Alessio Pascucci

Cerveteri, Annalisa Belardinelli e Alessio Pascucci: il “faccia a faccia”

di ALBERTO SAVA L’astensionismo è in assoluto il primo partito a Cerveteri. E se le migliaia di elettori che si sono tenuti lontani dalle urne al primo turno decidessero di andare a votare? Un auspicio...

Sospetti fermati in macchina: a casa avevano cocaina, marijuana e hashish

19mila euro in contanti, 680 grammi di mannite, diverse dosi di hashish e di cocaina, 2 piante di marijuana alte circa 30 cm e diverso materiale per il confezionamento. Responsabili, due giovani incappati in...

Ubriaco aggredisce il proprietario di un pub con una bottiglia rotta

“Una birra, prego”. Una richiesta normale per un proprietario di un pub romano, nelle vicinanze di Piazzale degli Eroi, se non fosse che il cliente davanti a sé, era palesemente ubriaco. Al rifiuto del gestore di...

Calciomercato Lazio, idea Konopljanka

La Lazio è sulle tracce di Yevhen Konopljanka, attaccante ucraino in forze allo Schalke 04. L'esterno offensivo, che interessava anche a Walter Sabatini quando lavorava per la Roma, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb è...

Investe una signora anziana con la macchina e scappa

Ieri alle 18:30 circa una signora anziana di ottant’anni è stata investita da una Renault Clio il cui conducente si è dato alla fuga senza fermarsi e prestare soccorso. Il fatto si è verificato a Roma...