Marcia per la casa, cori e fumogeni

0
92
 

Moratoria sugli sfratti e sui pignoramenti e stanziamento di risorse da investire nel Piano casa da decidere in un tavolo interistituzionale con il ministero dell'Economia e la Regione. Queste le richieste avanzate ieri durante l’incontro dei Movimenti per la casa e i dirigenti del dipartimento delle Politiche abitative al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

La riunione è avvenuta al termine del corteo organizzato dopo l'ondata di occupazioni partita il 6 dicembre 2012 con lo 'Tsunami tour', e i conseguenti sgomberi da parte delle forze dell'ordine. Miliaia di persone in emergenza abitativa (tra cui tanti stranieri) e gli studenti della Sapienza hanno sfilato tra le vie di Roma, da piazzale Tibutino a Porta Pia. La manifestazione si preannuciava calda e non sono mancati i momenti di tensione. Alcuni partecipanti si sono staccati dal serpentone all’altezza di viale Ippocrate, hanno coperto il volto con maschere bianche e hanno puntato dritto al loro obiettivo: la sede di una banca Bnl che è stata imbrattatta di vernice rossa.Palloncini di vernice bianca e fumogeni sono stati sparati poi da quattro ragazzi contro una filiale della Unicredit in piazzale delle Province. Altri manifestanti e personale della polizia hanno subito evitato che la situazione degenerasse richiamando i quattro all'interno del corteo.

Un altro momento “delicato” si è registrato davanti la sede dei costruttori romani (Acer) dove è stato attacacto lo striscione “Acer vi sfrattiamo”. Il corteo si è fermato per alcuni minuti di fronte allo stabile accendendo fumogeni e urlando cori di insulti. Un cordone di forze dell'ordine, posto alla fine della via, ha obbligato poi i manifestanti a tornare indietro, dirigendosi in viale del Policlinico. Arrivati al ministero delle Infrastrutture molti manifestanti hanno allestito tende a simboleggiare le loro future case e il corteo ha “occupato” piazzale di Porta Pia. Molti gli slogan cantati. Tra i più gettonati “Riprendiamoci tutto” e “Continueremo ad occupare”.

Eventualità che è stata duramente condannata dal sindaco Alemanno. «Chiedo al prefetto e al questore – ha detto – di intensificare tutte le azioni di contrasto contro il fenomeno delle occupazioni abusive e contro chi utilizza l’illegalità e la violenza come strumento di lotta politica». La manifestazione ha provocato disagi alla circolazione: i tram 3 e 19 sono stati limitati a piazza Galeno e diversi autobus hanno deviato il percorso. Durante la serata si sarebbe svolto, a detta di alcuni manifestanti, un incontro tra il ministro Maurizio Lupi e l'assessore regionale alle Politiche abitative, Fabio Refrigeri. Per ottenere una risposta entro la fine della giornata, e soprattutto conoscere l'esito dell'incontro tra Lupi e Refrigeri, i manifestanti hanno deciso di continuare il sit-in davanti al ministero.

elam

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, tenta di violentare 16enne ma lei l’accoltella

È in stato di fermo, piantonato dalla polizia in ospedale, un bengalese di 28 anni accusato di aver tentato di violentare una 16 anni che rientrava a casa a Montesacro. I fatti sono avvenuti due notti...
civitavecchia carabinieri auto

Civitavecchia, finge una rapina per rubare l’incasso del suo ufficio: scoperta

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, a conclusione indagini, hanno denunciato in stato di libertà una 35enne, con le accuse di simulazione di reato e furto aggravato. LA PRESUNTA RAPINA E LE INDAGINI DEI CARABINIERI L’operazione...

Calciomercato Lazio, idea Konopljanka

La Lazio è sulle tracce di Yevhen Konopljanka, attaccante ucraino in forze allo Schalke 04. L'esterno offensivo, che interessava anche a Walter Sabatini quando lavorava per la Roma, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb è...

Calciomercato Roma, addio Manolas: va allo Zenit San Pietroburgo. Ecco i dettagli

Dopo Salah, la seconda cessione illustre della Roma è quella di Kostas Manolas. Il difensore giallorosso sta per trasferirsi allo Zenit San Pietroburgo del neo tecnico Roberto Mancini, che lo ha voluto fortemente per la prossima stagione. Come riportato da...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...