Ladispoli, arriva il tesserino per le gattare

0
40
 

L'Amministrazione comunale di Ladispoli rende noto che i volontari che si occupano delle colonie feline e le associazioni di volontariato animalista si possono accreditare presso il Comune della città balneare.

“Le colonie feline – ha detto delegato alla Tutela degli animali, Vincenzo Vona – sono tutelate dallo Stato e dai Comuni. Vengono curate e sostentate dal volontariato che provvede anche alle cure sanitarie e del controllo demografico attraverso la sterilizzazione. Il comune di Ladispoli riconosce il ruolo fondamentale del volontariato e ne tutela l'opera. Le “gattare” e i “gattari” sono invitati, quindi, ad accreditarsi e ritirare il tesserino di volontario del comune di Ladispoli”.

Per i gattari e le gattare che operano in colonie già registrate presso la Asl veterinaria è richiesta la copia della registrazione di ogni singola colonia. Per chi non opera invece in colonie registrate è richiesta la compilazione del modulo per la registrazione.

“Per favorire chi fosse impossibilitato a occuparsi delle sterilizzazioni – ha concluso Vona – è a disposizione il modulo integrato con la delega che permette alle associazioni di volontariato di sostituire il responsabile di colonia nel trasporto dei gatti alla Asl”.

L'accredito si effettua negli uffici comunali su appuntamento chiamando il delegato alla Tutela degli Animali, Vincenzo Vona, al numero 333-2265245.

Per le associazioni di volontariato animalista, invece, è richiesta copia dell'atto costitutivo, dello statuto e dell'eventuale registrazione all'Artes. La documentazione deve essere consegnata all'Ufficio protocollo del Comune indirizzandola al Delegato alla tutela degli animali.