Lago di Bracciano, barca si capovolge e coppia rischia di annegare: salvati

0
110
 

Attimi di terrore, ieri, per una coppia in barca sul lago di Bracciano. Il mezzo, in balia delle onde, si è infatti ribaltato e i due hanno rischiato di morire annegati.

A quanto si è appreso, a causa delle forti correnti, l’uomo e la donna avrebbero perso il controllo del natante che si sarebbe capovolto facendoli finire nell’acqua gelida del lago.

A salvarli è stato il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco che, allertati dai presenti che avevano assistito alla scena, hanno attivato i soccorsi con l'elicottero e i sommozzatori.

Una delle due persone salvate versa, purtroppo, in gravi condizioni e si trova ricoverata all'ospedale di Bracciano.

AD

È SUCCESSO OGGI...

Metro A, dal 31 luglio al 3 settembre servizio interrotto. Ecco dove

La linea A della metropolitana non sarà attiva nella tratta compresa tra Termini e Arco di Travertino dal giorno 31 luglio al 3 settembre per consentire lo svolgimento di lavori di completamento della stazione San Giovanni della linea...

Minaccia turista con un coccio di bottiglia e la rapina: preso 25enne

Ha avvicinato una turista e l’ha minacciata con un coccio di bottiglia facendosi consegnare uno smartphone di ultima generazione. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi della basilica di Santa Maria Maggiore. I Carabinieri della Stazione...

Aveva lanciato una molotov per estorcere denaro a un commerciante

I Carabinieri della Stazione di Colonna, in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Velletri, coordinati dalla citata Autorità Giudiziaria, a conclusione di un’articolata attività investigativa,...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...

Non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge a fari spenti contromano. Poi lo...

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Roma Ostia hanno arrestato un romano di 43 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. L’uomo, intorno...