Aurelia, incendio in casa riposo: salvate 26 persone

0
19
 

Incendio in una casa di riposo, questa notte, su via Aurelia. I poliziotti, intervenuti sul posto, hanno messo in salvo 26 persone. Divampato poco dopo la mezzanotte, l'incendio è scoppiato da una delle stanze del secondo piano e si è propagato velocemente. La richiesta di soccorso al 113 ha messo in allarme l'operatore della sala operativa della Questura, che ha subito fatto convergere sul posto diverse pattuglie. I primi ad arrivare sono stati gli equipaggi dei commissariati Aurelio e Monte Mario i quali, accortisi della gravità della situazione, si sono subito adoperati per entrare all'interno della struttura.

Con l'utilizzo di manichette antincendio ed estintori, hanno cercato di ridurre la portata dell'incendio e poi si sono prodigati per mettere al sicuro le persone rimaste intrappolate a causa della scarsa visibilità provocata dal fumo. Alcuni disabili sono stati presi di peso dagli agenti e trasportati all'esterno.

Poco dopo, sul posto, sono giunti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere definitivamente l'incendio mentre personale medico giunto a bordo delle ambulanze del 118, si è prodigato per assistere alcuni anziani rimasti leggermente intossicati dal fumo. Gli accertamenti sulle cause dell'incendio da parte di personale dei Vigili del Fuoco e della Polizia Scientifica della Questura sono ancora in atto. Dichiarata inagibile buona parte della struttura. Delle persone soccorse sul posto nessuno ha avuto bisogno di ulteriori accertamenti presso strutture ospedaliere mentre alcuni agenti sono rimasti lievemente intossicati.