Acilia, donna si butta in pozzo profondo 20 metri: estratta viva

0
69

Una donna di 60 anni è stata estratta viva da un pozzo profondo venti metri ad Acilia in via Gesulado Maghetti nei pressi del civico 20, dove si era buttata.

Alla base del gesto, forse un tentativo di suicidio, la depressione di cui soffriva la donna, secondo quanto riferito dalla figlia ai vigili del fuoco che hanno operato con quattro.

La donna, imbracata, è stata salvata da un sommozzatore dei pompieri e dagli uomini del nucleo Saf.

 

È SUCCESSO OGGI...

Cantine Aperte: al via l’evento per gli amanti del vino

Il 27-28 maggio 2017 di nuovo Cantine Aperte in tutte le regioni d’Italia e si annuncia già per le oltre 1000 cantine socie come un evento di grande rilievo; Venticinquesima edizione per il Lazio...
Civitavecchia

Fiumicino, fingono di riparare strade e rubano biglietti dell’autobus

Gli agenti della Polizia di Stato della Frontiera Aerea di Fiumicino hanno individuato e denunciato all'autorità giudiziaria due dipendenti di una ditta di manutenzione stradale, che opera all'interno dello scalo romano, specializzati nel furto...
alatri

Roma, domani prima udienza Marra-Scarpellini

Si terrà domani mattina la prima udienza del processo a Raffaele Marra e Sergio Scarpellini. L'ex capo del personale in Campidoglio, arrestato lo scorso dicembre per l'accusa di corruzione, sarà processato con l'imprenditore Sergio Scarpellini con...
ticket sanità

Roma, prese addette pulizia infedeli in ospedale

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso, 3 donne, di 41, 46 e 49 anni, addette alle pulizie, al Policlinico di Roma...

Lazio, il Consiglio approva il taglia leggi regionale

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all'unanimità la proposta di legge n. 68 "Disposizioni per la semplificazione normativa e procedimentale e abrogazione espressa di leggi regionali", di iniziativa della Giunta regionale. Sono 446...