Viale Europa, rubano denaro e ricariche telefoniche da edicola

0
19
 

Hanno forzato il lucchetto di una serranda dell’edicola di via Lillio, all’Eur, poi dopo aver asportato poche decine di euro, contenute nella cassa e delle ricariche telefoniche, sono fuggiti a bordo di un’auto, intestata alla compagna di uno dei due ladri.

 Un passante accortosi del furto ha dato l’allarme ad una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile in transito che li ha subito intercettati e bloccati. In manette con l’accusa di furto aggravato in concorso sono finiti un cittadino del Montenegro, di 33 anni, ed un cittadino egiziano di 57 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, nullafacenti e senza fissa dimora.

I militari hanno effettuato la perquisizione personale e veicolare rinvenendo arnesi da scasso e la refurtiva poco prima asportata. Dopo essere stati ammanettati e portati in caserma, sono stati trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.