Ostia, coltivava marijuana nella camera da letto

0
19
 

Un pregiudicato di Ostia è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri del nucleo operativo: l’accusa a suo carico è di “coltivazione di sostanze stupefacenti”.

Avuto sentore del “pollice verde” dell’uomo, da qualche giorno i militari tenevano sotto controllo i suoi movimenti fino a che, ieri mattina, si sono presentati nella sua abitazione, un appartamento in via dell’Idroscalo a Ostia dove, nella stanza da letto, sotto una serra appositamente predisposta, hanno rinvenuto e sequestrato 4 piante di marijuana in fioritura, alte circa un metro e mezzo.

M.A. 28enne romano è stato arrestato e questa mattina sarà processato nelle aule del Tribunale di Roma; la droga invece, è stata inviata al RIS di Roma per le analisi di laboratorio finalizzate ad accertarne il principio attivo e il numero di dosi ricavabili dalle piante sequestrate.