Tivoli, recuperate opere rubate nella chiesa di Santa Maria Maggiore

0
67
 

Sei candelabri, 2 putti in legno, 2 zampe di leone in legno, un quadro raffigurante Santa Lucia e un fregio intarsiato a foglia d’oro. E’ il materiale ritrovato ieri dalla polizia a Tivoli. Gli investigatori sono riusciti a individuare l’autore del furto e il nascondiglio dove l’uomo aveva nascosto le opere trafugate, durante la notte tra il 25 e il 26 aprile, dall’interno della chiesa di Santa Maria Maggiore in san Francesco di Tivoli. 

Le indagini del commissariato sono iniziate a seguito alla segnalazione del furto denunciato dal parroco la mattina del 26 aprile scorso. Il sacerdote, infatti, appena entrato in chiesa, si è accorto degli oggetti mancanti, tra cui 6 grandi candelabri e un dipinto olio su tela del XIX secolo raffigurante Santa Lucia.

I poliziotti, dopo aver effettuato un sopralluogo e ascoltato la testimonianza del parroco, hanno rivolto le loro “attenzioni” su un 39enne della zona già noto alle forze dell’ordine per precedenti per rapina e ricettazione proprio di antiquariato. Fermato presso la sua abitazione D. M., queste le sue iniziali, ha confessato di essere l’autore del furto, consentendo peraltro agli agenti di polizia il ritrovamento delle opere. L’uomo aveva nascosto tutta la refurtiva nella zona industriale in disuso di Tivoli – quella delle ex cartiere – nei pressi di uno degli edifici abbandonati.

L’uomo, dopo essere stato accompagnato negli uffici del commissariato per ulteriori accertamenti, è stato denunciato per il reato di furto aggravato. Questa mattina alle 12, presso la chiesa in piazza Trento, il vescovo di TIvoli mons. Parmegiani ha incontrato gli agenti del commissariato per congratularsi dell'operazione.

È SUCCESSO OGGI...

Ardea, carabinieri arrestano ricercato: era sfuggito lo scorso mese di maggio

I Carabinieri della Stazione di Marina di Tor San Lorenzo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, arrestando un...

Tempura, estro e design: da Aran Store Gregorio VII, la cucina inclusiva di Chef...

La cucina come espressione del proprio essere, in tutta la sua creatività per stimolare i cinque sensi. Tra eleganza e design, l’Aran Store 2A Cucine di via Gregorio VII a Roma, ospita l’estro di...

Campidoglio, in arrivo maratona su Bilancio e partecipate

L'Assemblea capitolina sta per affrontare una nuova maratona d'Aula. L'attendono, infatti, l'esame delle delibere contenenti l'una la revisione straordinaria delle società partecipate di Roma Capitale e la seconda il bilancio consolidato di Roma capitale....

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...