Ladro dà calci, pugni e morsi ai carabinieri

0
101
 

Malvivente prende a calci, pugni e morsi i carabinieri che lo hanno fermato. E' successo nella notte tra venerdì e sabato a Zagarolo, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un cittadino romeno di 35 anni, già noto alle forze dell’ordine con l’accusa di tentato furto aggravato, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’uomo ha tentato di rubare un’auto in sosta in località Valle Martella, a Zagarolo ma sfortunatamente per lui, una pattuglia dei militari dell’Arma in transito lo ha notato. A questo punto il malfattore vistosi scoperto ha aggredito i Carabinieri colpendoli a calci e pugni e prendendoli anche a morsi, nel tentativo di evitare la cattura.

A nulla è valso il tentativo infatti è stato bloccato ed arrestato, ed è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Atac, azienda garantisce funzionamento tornelli e Meb in metro

Atac garantirà tutti i servizi nelle stazioni metro, dalla manutenzione dei tornelli a quella delle emettitrici dei biglietti. L'azienda infatti è in costante contatto con i fornitori per individuare le soluzioni più efficaci per...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...

Roma, acciuffano il rapinatore localizzando lo smartphone

Ha scippato una ragazza in via Urbano II, impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scooter. La giovane, nel tentativo di resistere, è stata trascinata in terra, riportando varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente...

Regione Lazio, 3 milioni a Lazio Ambiente per pagare gli stipendi

“L’Amministrazione regionale sta predisponendo la delibera, che andrà in Giunta martedì, che prevede un anticipo di cassa alla società Lazio Ambiente pari a 3 milioni di euro. Le risorse consentiranno di far fronte alla...