Primo maggio, eseguiti 83 arresti

0
41
 

Sono 83 arresti il principale risultato dell'attivià di vigilanza delle forze dell'ordine nella giornata del primo maggio, dove i Carabinieri hanno rafforzato i servizi di vigilanza per garantire un regolare svolgimento delle manifestazioni, del concertone e garantire una serena fruizione della festività.

A Roma e provincia i Carabinieri hanno elevato 209 contravvenzioni al codice della strada, ritirato 11 patenti e 20 carte di circolazione, decurtato 398 punti patente, effetuato 6 fermi amministrativi e 24 sequestri di mezzi.

Il bilancio finale dell’attività dell’Arma della Provincia di Roma per il 1 maggio parla di 83 persone arrestate e 40 denunciate. Di questi, solo nell’ambito dei servizi per il Concertone, i Carabinieri del Gruppo di Roma hanno arrestato 61 persone e ne hanno denunciate 25.

Gli altri 22 arresti e 15 denunce sono stati eseguiti dai Carabinieri a Roma e Provincia, principalmente per reati di tipo predatorio, in materia di droga e violazioni di prescrizioni.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...
Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...