Tor Vergata, lo strano caso dell’anziana ricoverata senza memoria

0
30
 

Gli agenti del commissariato di polizia “Romanina” stanno tentando di identificare una donna, dall’apparente età di circa 70 anni, prelevata il 27 aprile dalla clinica “Guarnieri” di via Tor de Schiavi ed attualmente ricoverata presso il policlinico Tor Vergata.

La donna, capelli castani, occhi marroni, che utilizza una stampella per muoversi, è priva di documenti e, pur trovandosi sostanzialmente in buone condizioni cliniche, è attualmente priva di memoria ed in stato confusionale. Le indagini ancora in corso cercheranno di far emergere l’identità della donna. Così la questura di Roma su Facebook.

LEGGI ANCHESanità, lacrime in barella: caos al pronto soccorso di Tor Vergata