Paura a Palazzo Chigi: uomo armato fa fuoco ferendo due carabinieri

0
77
 

Panico nella Capitale durante la cerimonia di giuramento del governo Letta. Un uomo in giacca e cravatta ha estratto una pistola e ha aperto il fuoco davanti Palazzo Chigi. Due carabinieri sono rimasti feriti, uno al collo e uno alla gamba. Uno dei due militari sarebbe in gravi condizioni. Nella sparatoria è rimasta ferita di striscio anche una donna incinta.

Immediatamente è scattato lo stato di massima sicurezza. L’uomo armato che aveva fatto fuoco è stato immobilizzato. Si tratterebbe di Luigi Preiti, originario di Rosarno, in Calabria, ma residente in Piemonte.

Centinaia di auto delle forze dell'ordine hanno circondato Palazzo Chigi. Sul posto è giunto anche Gianni De Gennaro, sottosegretario ai Servizi segreti del governo Monti. L'area della sparatoria è stata transennata e le forze dell'ordine hanno fatto defluire la folla. Il Quirinale è stato evacuato e sono state rafforzate le misure di sicurezza attorno ai palazzi istituzionali e negli obiettivi sensibili.

Contrariamente a quanto riportato fino ad ora da diversi mezzi di informazione, il fermato non avrebbe alcun precedente per “turbe psichiche”. È attualmente in corso il suo interrogatorio.

I capigruppo del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi e Roberta Lombardi, hanno diffuso un comunicato per condannare l’attentato e Beppe Grillo ha scritto sul suo blog un post di solidarietà nei confronti delle forze dell’ordine.

 

È SUCCESSO OGGI...

Al via tavolo per Roma, fuori la protesta dei lavoratori

E' iniziato poco fa al ministero per lo Sviluppo economico il round principale del Tavolo per Roma. Di fronte al ministro Carlo Calenda sono seduti il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, il sindaco di...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...