Conca d\’Oro, picchiato e minacciato con coltello per rapina: due arresti

0
62
 

Lo hanno atteso, nel pomeriggio di ieri, in via Val Santerno, zona Conca d’Oro, per saltargli addosso e, dopo averlo minacciato con un coltello e picchiato selvaggiamente, lo hanno derubato delle poche decine di euro di cui era in possesso. Protagonisti della vicenda due cittadini romeni, lui di 43 anni, lei di 36 anni, entrambi incensurati e nella Capitale senza fissa dimora.

Una pattuglia dei carabinieri della Stazione Roma Città Giardino ha notato da lontano la scena ed è accorsa in aiuto della vittima, un cittadino romeno di 37 anni anch’egli senza fissa dimora.

Dopo essere stati disarmati e bloccati, i due romeni sono stati portati rispettivamente nel carcere di Rebibbia e nella sezione femminile del carcere di Rebibbia, dove rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.