Zoomarine, Filippo Magnini battezza la prima “delfina” romana. E con un nome scelto via web

0
34
 

Da delfino a delfina: Filippo Magnini, il campione olimpico di nuoto, sarà a Zoomarine domenica 28 aprile per celebrare il battesimo della piccola Roma, la prima delfina romana. Roma è nata nel Parco durante il periodo di chiusura, è il primo esemplare di delfino nato nella capitale, con un rarissimo parto di testa che avviene solo nel 10% dei casi. La piccola è già diventata la mascotte del pubblico, nuotando sempre a fianco di mamma Leah, una bellissima delfina portoghese, e papà King, lo sposo spagnolo.

La piccola sarà insignita del titolo “nobiliare” Duchessina di Zoomarine e verrà battezzata con il nome scelto dal pubblico sul web che sarà svelato durante l’evento. Il mese scorso infatti è stato lanciato un sondaggio sul sito del Parco e sulla pagina Facebook per chiedere al pubblico di votare il nome preferito all’interno di una lista: il contest ha riscosso notevole attenzione con oltre 3.000 votanti. E per finire, verrà offerta a tutti i visitatori una torta speciale per festeggiare l’evento. Zoomarine, situato alle porte di Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni e oltre 600.000 visitatori nel 2012, si conferma come uno dei Parchi di divertimento più importanti d’Europa che unisce intrattenimento e offerta educativa ed impegna a pieno regime oltre 500 collaboratori.

L’amore per il mare è protagonista nel Parco che ospita uno spettacolo di delfini giudicato tra i tre migliori al mondo, show con leoni marini e foche, uccelli tropicali, rapaci e tuffatori acrobatici, un Acquapark da 5.000 posti, un’ampia area piscine, un Cinema 4D, animazione, giostre acquatiche e attrazioni meccaniche tra cui la Laguna dei Pirati, recentemente premiata come Miglior Attrazione Family ai Parksmania Awards 2012, gli Oscar del divertimento. La stagione 2013 ha aperto il 23 marzo e il Parco vi aspetta per un nuova, grande avventura piena di iniziative ed eventi speciali.