Maxi rissa in piazzale Ostiense, 25enne in ospedale con un taglio alla gola

0
29
 

 

 

Questa notte, i carabinieri della stazione Roma Garbatella sono dovuti intervenire a seguito di una violenta rissa scoppiata tra 7 persone, tutti cittadini turchi di età compresa tra i 20 ed i 26 anni che, a seguito di una banale lite, si sono fronteggiati a calci, pugni e bottigliate. E' accaduto in piazzale Ostiense, nei pressi della stazione ferroviaria.

Un tutti contro tutti che i militari sono riusciti, senza non poche difficoltà, a sedare dopo alcuni minuti. Alla fine della zuffa i 7 contendenti che hanno aggredito anche i militari dell'Arma sono stati accompagnati al pronto soccorso dove sono stati medicati e dimessi: il più grave, un 25enne, ne avrà per 20 giorni a causa di una ferita da taglio al collo.

Trattenuti in caserma a disposizione dell'autorità giudiziaria, i rissanti sono in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo e dovranno rispondere di rissa, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.