San Cesareo, controlli antidroga: un arresto

0
28
 

E’ di una persona arrestata ed oltre un kg di sostanza stupefacente sequestrata il bilancio dell’indagine effettuata nei giorni scorsi dagli agenti del commissariato di polizia “Romanina”. Nel corso del continuo monitoraggio effettuato, i poliziotti sono venuti a conoscenza di un consistente quantitativo di marijuana in procinto di essere ceduto a terzi per la vendita al dettaglio. I servizi di osservazione e pedinamento effettuati hanno condotto gli agenti nelle vicinanze di Roma, e precisamente a S. Cesareo, presso un casale di ampie dimensioni, con annessa dependance.

La costruzione è delimitata da un alto muro di cinta e da un cancello elettrico, che rende difficoltoso osservare l’interno, anche se è apparso evidente che all’interno, al momento, non vi fosse nessuno. Agli agenti non è rimasto altro che attendere l’arrivo di chi risiede all’interno. L’attesa, al termine, è stata ricompensata. Dopo qualche ora è giunto infatti un uomo, in seguito identificato per B.R., italiano di 54 anni, che ha in uso la dependance della costruzione. Una volta all’interno gli investigatori hanno subito sentito distintamente l’odore inconfondibile dello stupefacente.

Nascosta sotto il letto hanno infatti rinvenuto una busta con circa 1,1 kg di marijuana. L’uomo, pertanto, che annovera alcuni precedenti di polizia, è stato tratto in arresto. Dovrà rispondere di detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio.