Rocca Priora, evade dai domiciliari per fare passeggiata

0
16
 

A Rocca Priora i carabinieri durante un servizio notturno perlustrativo del territorio volto alla repressione dei reati, hanno arrestato un 50enne italiano sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per un provvedimento del tribunale di Velletri per furto aggravato.

In piena notte il soggetto che passeggiava per il centro del paese noncurante delle disposizioni a lui impartite, è stato riconosciuto dai carabinieri, fermato e successivamente arrestato per evasione.

A nulla è valso il vano tentativo di fuga per le piccole vie del centro storico del paese, conosciute nei dettagli dai militari che sono riusciti a raggiungerlo senza troppe difficoltà. L’uomo è sono accompagnato in caserma dove è stato trattenuto a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di essere processato con il rito direttissimo.