Monte Mario, sgomberata baraccopoli

0
43
 

Interventi di sgombero da parte del Pronto Intervento Centro Storico della Polizia Roma Capitale in un parco cittadino e a ridosso dell’autostrada Roma l’Aquila. Dodici capanne demolite e undici persone di nazionalità romena identificate e allontanate.

La comunità si era insediata in via Romeo Romei all’altezza di via Borsellino e Falcone nel parco di Monte Mario. Rimosse ingenti quantità di rifiuti e masserizie.

La bonifica è stata compiuta dall'AMA che è stata costretta a ricorrere a mezzi cingolati in considerazione del luogo impervio e difficilmente accessibile. All’operazione hanno partecipato anche i guardiaparco di RomaNatura. Eseguiti altri due interventi di sgombero e bonifica del territorio. Il primo sulla via Palmiro Togliatti, nell'area verde adiacente la rampa di accesso dell’A24 in direzione G.R.A., dove sono state abbattute nove baracche occupate da venticinque persone di nazionalità romena. Il secondo nell'area verde nei pressi di via Salviati, dove si è proceduto alla rimozione di sei baracche occupate da diciotto persone, anche queste romene.

I mezzi impiegati nelle bonifiche sono stati forniti da società i cui cantieri, limitrofi alle zone occupate, negli ultimi tempi erano stati oggetto di furti e danneggiamenti.