Fiumicino, a bordo di uno scooter rapina 3 donne nello stesso pomeriggio

0
22
 

Quando ieri pomeriggio la pattuglia del commissariato Fiumicino è stata fermata da una donna appena rapinata, ha immediatamente diramato a tutte le pattuglie presenti in zona le ricerche di un uomo a bordo di un ciclomotore, descritto con un berretto da baseball in testa e un giacchetto marrone. Quando gli agenti della volante del commissariato di zona sono arrivati nei pressi di via della Scafa, lo hanno intercettato proprio a bordo dello scooter segnalato.

L'uomo, dopo un breve inseguimento, vistosi braccato, ha repentinamente invertito la marcia andando però a sbattere sull’autovettura della polizia, cadendo a terra. Bloccato, è stato identificato per F.F., romano di 42 anni, con vari precedenti di polizia. Sulla pedana del ciclomotore, i poliziotti hanno ritrovato tre borsette con all’interno vari effetti personali, tutti appartenenti ad altre vittime appena rapinate.

Accompagnato negli uffici del commissariato, i poliziotti hanno accertato che il fermato, durante lo stesso pomeriggio, aveva commesso altre due rapine, con le stesse modalità, nei confronti di due donne, che hanno riportato lievi lesioni. L’uomo, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per rapina aggravata. Sono in corso ulteriori indagini circa la provenienza del ciclomotore, che al momento non è risultato rubato.