Boston, Alemanno: «Alla Maratona di Roma mai avuto un pericolo di questo genere»

0
53
 

In merito all'attentato di Boston, in relazione anche all'eventualità in cui un evento simile possa verificarsi durante la maratona di Roma, "non si è mai manifestato un pericolo di questo genere, non abbiamo mai avuto nessun segnale dalle autorità". Le parole del sindaco Gianni Alemanno, interpellato a margine di un evento in Campidoglio sul rischio che possa essere colpita da attentato anche la città di Roma in occasione della maratona che si svolge solitamente a marzo. 

"Ogni volta che ci sono manifestazioni di questo genere bisogna state attenti in ogni caso – ha aggiunto Alemanno – ma non abbiamo mai avuto un pericolo di questo genere su Roma". Per il futuro, "seguiremo con attenzione ogni indicazione che ci verrà data". In relazione a quanto è avvenuto a Boston, secondo Alemanno, "fatti di questo genere spiegano quanto il terrorismo è qualcosa di infame, intollerabile, inaccettabile per chiunque abbia una coscienza umana.

Il terrorismo si base sull'offesa e sull'uccisione delle persone più innocenti. Più innocenti sono più questi bastardi sono contenti".