Tifosi della Roma in trasferta senza biglietto: diciannove ultrà denunciati e daspati

0
106
 

Un nutrito gruppo di tifosi romanisti, partito ieri notte dalla Stazione Ostiense di Roma e diretto a Torino per assistere alla partita di campionato, ha creato dei problemi al personale delle FF.SS. che ha deciso di non proseguire la marcia, bloccando il treno nella stazione ferroviaria di Civitavecchia.

Per regolarizzare la posizione di tutti i viaggiatori, oltre al personale della Polfer di scorta ai tifosi, si sono aggiunti gli agenti e carabinieri di Civitavecchia. Dopo aver riportato la situazione alla normalità, 19 tifosi sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio e il questore di Roma ha diposto per loro un provvedimento di Daspo per la durata di un anno.

Il treno è rimasto fermo alla stazione di Civitavecchia ed ha ripreso il suo viaggio dopo alcune ore di sosta.