Roma, via Gregorio VII: ubriachi aggrediscono guardia giurata sull\’autobus

0
28
 

Ubriachi e su di giri, pronti a tutto, anche a rubare la pistola a una guardia giurata intervenuta a bordo di un autobus pubblico, nel tentativo di farli calmare. Così i carabinieri motociclisti del nucleo radiomobile di Roma intervenuti a seguito di una chiamata al pronto intervento 112, fatta dalla guardia giurata, hanno arrestato 3 cittadini peruviani di 37, 38 e 50 anni, tutti operai, con l’accusa di tentata rapina aggravata, minaccia ad un incaricato di pubblico servizio ed interruzione di pubblico servizio.

L’altra sera i 3 stavano viaggiando a bordo di un mezzo pubblico dell’Atac, su via Gregorio VII, il numero 791, quando ad un certo punto, nei pressi di una fermata, mentre si stavano per aprire le porte, hanno intimato all’autista di proseguire la marcia. Il vigilantes, un italiano di 53 anni, che viaggiava a bordo dello stesso mezzo, ha dato l’allarme al 112 ed è intervenuto in soccorso dell’autista.

L’uomo ha dovuto ingaggiare una colluttazione con i 3 che lo hanno aggredito tentando anche di sottrargli l’arma di servizio. Nel frattempo due motociclisti dei carabinieri, che si trovavano nei pressi di San Pietro, intervenuti immediatamente, hanno raggiunto in pochissimi minuti il mezzo, riuscendo così a bloccarli. Dopo l’arresto i 3 sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’autorità giudiziaria.