Molesta ragazza sul bus, egiziano arrestato dai carabinieri

0
106
 

Dovrà rispondere di violenza sessuale, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il cittadino egiziano di 51 anni, incensurato, bloccato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della stazione Roma San Pietro a bordo del bus “64”.

I militari, nel corso di un servizio antiborseggio svolto in abiti civili sui mezzi pubblici della Capitale, hanno notato il cittadino straniero che, approfittando della calca del bus, si era avvicinato ad una ragazza iniziando a molestarla pesantemente.

Quando i carabinieri si sono qualificati, l’uomo li ha colpiti ripetutamente per tentare di guadagnare la fuga. Il suo sforzo, però, è risultato vano: il 51enne è stato ammanettato e portato in caserma.

 

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...