Ciampino, porta il nipote minorenne a rubare

0
38
 

E’ un nomade poco più che 30enne, con diversi precedenti penali alle spalle, ad essere stato arrestato nella tarda serata di ieri dai carabinieri di Castel Gandolfo con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo, dopo essersi introdotto all’interno di un cementificio di Via Appia Nuova, stava tornando presso il campo nomadi de “La Barbuta”, dove vive, per scaricare il furgone riempito di ogni genere di utensileria edile che poco prima aveva asportato: frullini, saldatrici, misuratori topografici laser, pulsantiere, elettrodi e bobine di filo, martelli pneumatici e motori elettrici, oltre a circa 1000 chilogrammi di cavi elettrici sradicati dagli impianti di calcestruzzo e da quelli dei conglomerati bituminosi.

I militari, però, prima che riuscisse a raggiungere il campo nomadi, a ridosso del GRA sono riusciti a bloccare l’uomo ed il suo giovane complice: un ragazzino 12enne, suo nipote, con cui condivide il modulo abitativo assegnatogli dal Comune di Roma.

La merce recuperata dai militari, del valore di almeno 100mila euro, è stata restituita al proprietario del deposito, mentre l’uomo è stato ammanettato con l’accusa di furto aggravato e di determinazione al reato di persona minorenne.

 

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...