Roma, rapine: latitante dal novembre 2012 si era costruito doppia identità

0
92
 

La squadra mobile di Roma ha arrestato R. F., quarantenne romano, con numerosi precedenti, destinatario di un ordine di esecuzione pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione, in quanto ritenuto responsabile di una serie di rapine a mano armata, emesso, nello scorso febbraio, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri, nonché destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla corte di appello di Roma, nel novembre 2012, sempre per il reato di rapina a mano armata.

Il latitante, fermato in compagnia di un altro giovane, D. C. G., trentenne romano, arrestato con l’accusa di favoreggiamento personale, ha cercato di darsi immediatamente alla fuga, ma è stato subito bloccato. Durante il controllo, addosso a Roberto F., sono stati trovati e sequestrati alcuni documenti tra cui la patente di guida, la carta d’identità e la tessera sanitaria, con apposta la fotografia dell’uomo, ma intestate ad un altro soggetto, incensurato romano, sul quale sono in corso gli accertamenti del caso.

L'uomo si era costruito una e vera e propria doppia identità, procurandosi una serie di documenti falsi, in modo da garantirsi la latitanza ed eludere gli eventuali controlli della polizia. L’uomo, con il falso nome, aveva anche aperto un conto corrente bancario, come è risultato dal possesso di una carta di credito rinvenuta nel portafoglio. Inoltre, aveva affittato, presso una società di noleggio, la Smart parcheggiata nei pressi del controllo e sequestrata dagli agenti.

È SUCCESSO OGGI...

Ss Lazio, Claudio Lotito

Calciomercato Lazio: occhi su Gonzalo Rodriguez, Taison e Papu Gomez

Non è ancora finita la stagione, ma in casa Lazio si pensa già alla prossima. Il calciomercato entra nel vivo e in casa biancoceleste bisognerà lavorare tanto in estate. Il primo punto da chiarire...
autobus, atac, bus, trasporti

Atac, nessuna aggressione a conducenti nella notte fra venerdì e sabato

In relazione a notizie di stampa, secondo le quali sarebbero avvenute aggressioni ai danni di conducenti Atac nella notte fra venerdì 19 e sabato 20 maggio, l'azienda precisa che non risultano casi di aggressione né sulla...

Nube tossica Eco X, ecco i risultati dell’aria a Pomezia

Le rilevazioni della centralina che Arpa Lazio ha installato a Pomezia in piazza Indipendenza non hanno rilevato valori anomali di diossina e altri inquinanti nell’aria, mentre quelle nei pressi del luogo dell’incendio stanno tornando...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...