Nettuno, sorpreso a spacciare in casa

0
24
 

Gli agenti del commissariato di Anzio sono arrivati a lui dopo giorni di appostamenti. Studiando le sue mosse, gli investigatori hanno intuito che l’attività messa in piedi dal giovane altri non era che lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, dopo aver atteso l’arrivo di un potenziale acquirente, gli agenti sono intervenuti facendo irruzione nell’appartamento. Durante il controllo i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato una sessantina di grammi di hashish, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi.

Al termine delle verifiche per, A.C., 28enne di Nettuno sono scattate le manette. Messo a disposizione dell’autorità giudiziaria, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.