Fiumicino, spari al volto: grave 32enne

0
30
 

 

Colpito al volto da un proiettile durante un aggressione, è adesso in gravi condizioni un 32enne di Fiumicino. L'episodio è avvenuto ieri davanti ad un supermercato vicino un campo sportivo.

La vittima, che aveva precedenti per furto, è stata trasportata all'ospedale San Camillo di Roma e ha riferito agli agenti della Mobile che indagano sulla vicenda di conoscere il suo aggressore.

"Non è tollerabile che in pieno giorno e nel centro di Fiumicino si possa estrarre una pistola e sparare al volto di un uomo come fossimo nel Far West. Ho piena fiducia nel lavoro degli inquirenti che stanno indagando sull'aggressione di oggi, certo è che sono molto preoccupato per quanto accaduto. In attesa che venga chiarito il movente e l'esatta dinamica dei fatti occorre che le istituzioni tengano alta la guardia e intensifichino il controllo del nostro territorio". Lo ha dichiarato, in una nota, Esterino Montino candidato sindaco di Fiumicino.