San Pietro, nella piazza del Papa \’\’umile\’\’ aumentano i giacigli degli invisibili (FOTO)

0
100
 

 Sotto il colonnato di via della Conciliazione gli scaloni sono freddi, duri e sporchi. Comunque una "fortuna" per tanti disperati, che in questi giorni sembrano ancora più numerosi.

Avvolti da una coperta logora, un sacco a pelo, giornali e cartoni, trovano qui un riparo per trascorrere la notte, mentre vicino passeggiano coppie di giovani innamorati, o comitive di ragazzi e turisti a zonzo per la città. Sono più di una ventina, clochard senza identità, a due passi dal nuovo Papa, quel Francesco che in pochi giorni è già diventato il Padre dei più poveri, degli umili, di quelli che ormai hanno perso anche la speranza.

E la contraddizione con la magnificenza di San Pietro è forte. Sotto la basilica centro della cristianità, di fronte a quella piazza che abbraccia il mondo, ci sono tante persone che non hanno più nulla.

In una notte dal clima appena primaverile, si consolano con un bicchiere di vino scadente, raccogliendo mozziconi di sigarette, vivono tra l'indifferenza di chi quotidianamente guarda e passa avanti.

Una squadra dell'Ama pulisce la strada a due passi da loro, che sembrano abituati al rumore quotidiano di chi lavora lì, a pochi centimetri di distanza. Restano cauti, poi, se capiscono di essere al centro dell'attenzione, si guardano attorno con circospezione. Si girano dall'altra parte, tirano ancora più su la coperta, si addormentano e chissà che nei loro sogni quel Papa venuto "dalla fine del mondo" possa chinarsi sui loro giacigli, baciarli e tirarli fuori dalla loro invisibilità.

È SUCCESSO OGGI...

Estorce denaro a frequentatori di siti di incontri a luci rosse

I carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato un uomo di origini calabresi, di 29 anni, responsabile di una serie di estorsioni continuate ai danni di frequentatori di siti di incontri a luci rosse. All’uomo, i...

Oltre 4 chilometri di coda in autostrada vicino Roma per incendio: chiuso un tratto

Sull'autostrada A1 Milano-Napoli, intorno alle ore 14.30, si è resa necessaria la chiusura del tratto compreso tra Ponzano Romano e l'allacciamento con la diramazione Roma Nord in entrambe le direzioni, a causa di un...

Comune di Roma, l’arresto del dirigente Tancredi punta di un iceberg di corruzione

Che Virginia Raggi sottoscrivesse un protocollo con il presidente dell'Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, per la vigilanza e la legalità, era abbastanza scontato, in fondo analogo protocollo lo aveva già sottoscritto tempo fa il governatore...

Senza coppola e lupara, Carminati e Buzzi condannati per corruzione

«Può bastare Carminati per certificare che la Capitale d'Italia è la nuova Corleone?» scriveva tempo fa sul Foglio di Cerasa/Ferrara il noto conduttore della rassegna stampa di Radio Radicale, Massimo Bordin. Evidentemente alla X...

Spacciatore con oltre 8 chili di droga, una pistola e una villa a Zagarolo

8,5 kg tra hashish, marijuana e cocaina. E’ l’ingente sequestro di droga effettuato dalla Polizia di Stato a seguito di un’indagine lampo, scaturita da un controllo su strada. Sono stati gli agenti del reparto volanti della...