Casal Palocco, aggredisce madre per rubare catenina d\’oro

0
28
 

I carabinieri di Casal Palocco hanno arrestato con l’accusa di rapina ai danni della madre, un disoccupato cingalese di 36 anni, residente a Roma. Alle 13 circa di ieri, l’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha aggredito violentemente la madre 54enne alla quale ha sottratto una catenina in oro che portava al collo.

La povera donna, stanca dei soprusi del figlio, di cui era vittima da diversi anni e che per “amor di madre” non aveva mai denunciato, ieri ha trovato il coraggio ed ha chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Casal Palocco che hanno sorpreso l’uomo nella sua stanza. Quando gli è stato richiesto di riconsegnare la catenina, questi si è rifiutato con prepotenza ha risposto che l’avrebbe dovuta vendere per recuperarne del danaro.

L’uomo è stato quindi perquisito e trovato in possesso della catenina che è stata contestualmente restituita alla madre. F.W.S. si trova ora nel carcere di “Regina Coeli” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.