Via Cipro, rubano oro e preziosi in appartamento: prese baby ladre

0
26
 

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma San Pietro, ieri pomeriggio hanno pizzicato due giovani nomadi, rispettivamente di 13 e 17 anni, subito dopo aver ripulito un appartamento in via Cipro.

Le due baby ladre, provenienti dal campo di via di Salone, dopo aver forzato la porta d’ingresso dell’appartamento, si sono introdotte all’interno e approfittando anche dell’assenza dei padroni di casa, hanno rubato un cofanetto contenente gioielli in oro e preziosi.

Sfortunatamente per loro i militari dell’arma le hanno notate proprio mentre uscivano dal condominio e insospettiti le hanno fermate per un controllo, trovandole poi in possesso dei gioielli appena rubati.

Così, la 17enne arrestata dai carabinieri è stata accompagnata presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli mentre la 13enne, non imputabile, è stata affidata ai genitori. Recuperato dai carabinieri anche il cofanetto con i gioielli che è stato riconsegnato ai proprietari.