Emergenza maltempo, Roma sott\’acqua

0
81
 

 

Stazioni della metropolitana di Roma allagate. Le forti piogge di ieri ( miste a grandinate) hanno fatto registrare disagi per chi si è mosso con i mezzi pubblici. In alcune stazioni della metropolitana cittadina, infatti, l’acqua ha invaso corridoi e passaggi.

«La stazione Conca d’Oro della metropolitana B1 è di nuovo allagata», ha testimoniato Paolo Marchionne candidato alle primarie per la presidenza del Municipio III (ex IV) che sottolinea: «Una triste certezza per gli utenti che anche questa mattina (ieri ndr) si sono ritrovati a camminare su pavimenti bagnati e scivolosi». Stesso sce- nario alla stazione della linea rossa “Flaminio”: i passeggeri hanno camminato tra le pozzanghere per raggiungere i treni.

Situazioni difficili anche per gli automobilisti alle prese ieri con corsie allagate e traffico in diverse zone della città e dell’hinterland. Lunghe code si sono registrate ieri fino in tarda mattinata sul grande raccordo anulare e sulle consolari che dall’area preneste portano in centro città. Grandi “pozzangheroni” pericolosi per la circolazione si sono accumulati fino a pomeriggio anche in via Flaminia e Tor di Quinto. Sorveglaiti speciali, inoltre, i fiumi Tevere e Aniene. I dati raccolti ieri dal Centro idrografico del Lazio hanno evidenziato un’innalzamento repentino del livello del fiume cittadino che è passato da circa 7 metri a inizio precipitazioni a oltre otto nel primo pomeriggio. E per la serata era atteso un ulteriore rigonfiamento fino a 9 metri.

«Ma la situazione è sotto controllo e non si tratta di un stato di allarme», ha sottolineato il direttore dell’ufficio Francesco Mele a Cinque, secondo cui «bisogna aspettare i tempi di raccolta delle acque per intervenire su possibili allagamenti». Controllati anche i livelli dell’Aniene:  l’igrometro che si trova a Ponte Mammolo, ieri segnalava che il fiume era arrivato a quota 4.73 metri.    

Elena Amadori

È SUCCESSO OGGI...

Sabato al Museo di Roma l’opera lirica e la musica ungherese con Roma Tre...

Continuano le aperture straordinarie in orario serale del Museo di Roma Palazzo Braschi. Anche il prossimo sabato 29 luglio il museo che affaccia su Piazza Navona rimarrà aperto dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso...

Lazio, il Consiglio approva il rendiconto 2016

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Daniele Leodori, ha approvato la proposta di deliberazione consiliare n. 78, d’iniziativa dello stesso Leodori, concernente il Rendiconto del Consiglio regionale del Lazio, per l’esercizio finanziario 2016. Il...

Metro chiusa da Termini ad Arco di Travertino il mese di agosto, Figliomeni: «Gravi...

“In arrivo altre giornate di passione per i numerosi pendolari che ogni giorno si trovano a transitare sulla Metro A, per recarsi al lavoro e per spostarsi per la città. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...

Controlli della polizia all’Esquilino: scoperto un centro di riciclaggio di smartphone

Proseguono i controlli della Polizia di Stato nel quartiere Esquilino. Esercizi commerciali, B&B e affittacamere, sono le attività obiettivo delle verifiche messe in atto negli ultimi giorni dagli agenti del Commissariato Esquilino. Scoperto durante i controlli,...