Folla per l\’ultimo saluto a Franco Califano

0
117
 

Folla di fan di Franco Califano di fronte alla Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo dove si svolgono i funerali del cantante morto sabato. Per le esequie  da questa mattina intorno alle nove, una folla di simpatizzanti romani e non, si è radunata nel tentativo di partecipare ai funerali.

La chiesa al momento è piena e all'esterno vi sono centinaia di persone in fila che sperano ancora di poter entrare. La capienza però è tale che non può permettere l'accesso ad altre persone sia per la scarsa capienza sia perchè ha in corso lavori di ristrutturazione.

Tra i presenti alla funzione religiosa anche il sindaco Gianni Alemanno e l'ex presidente della Regione Renata Polverini. "Ora senza di te tutto il resto è noia. Grazie Franco". Questo il testo di uno striscione fuori dalla Chiesa. Il feretro, su cui era poggiata una maglia dell'Inter con su scritto Franco Califano, è stato accolto da un applauso.

"In ricordo di Franco Califano, "pensiamo di fare un grande concerto con tutti i suoi amici il 21 aprile nel giorno del natale di Roma. E' un'occasione importante per un grande cantore di Roma". Lo ha annunciato il sindaco Gianni Alemanno, a margine delle esequie di Franco Califano. Alemanno ha tenuto a sottolineare che "Califano ci ha insegnato una grande umanità, una suggestione profonda di Roma, senza la pretesa di insegnare nulla a nessuno". "All'inizio era un poeta maledetto – ha raccontato – ci sono state tante polemiche per i suoi comportamenti spesso fuori le righe. Pero', questo suo anticonformismo è diventato un segnale di autenticità che riguarda un pò tutti i romani che si sentono un pò Califano perché dietro questa voglia di trasgredire c'é tanta umanità senza retorica".

A chi gli chiede quale sia la sua canzone preferita tra quelle cantate da Califano, Alemanno risponde: "Tutto il resto è noia non si può dimenticare".

È SUCCESSO OGGI...

Ladro ruba in casa e poi per scappare precipita dal balcone

Un cittadino ucraino di 34 anni è precipitato, ieri poco prima delle 13, dal terzo piano di uno stabile di via Roberto Lepetit, mentre tentava di calarsi con delle lenzuola legate al balcone e si trova...

Incidente a Roma, pedoni investiti: 3 feriti

Brutto incidente questa mattina in via di Tor de Schiavi. Due pedoni sono stati investiti da un mezzo poco dopo le nove, ma c’è anche un terzo ferito nella dinamica dell’incidente, che resta ancora tutta...

Sciopero Trasporti a Roma, Codacons chiede dati sugli stipendi dei lavoratori Atac

A Roma da inizio 2017 ad oggi si è registrato in media uno sciopero del trasporto pubblico ogni 22 giorni. Lo denuncia oggi il Codacons, che ha deciso di vederci chiaro sulle conseguenze per i lavoratori delle continue proteste...

Mafia capitale, condanne pesanti ma non viene riconosciuto il reato di mafia

Sentenza a sorpresa nell’aula bunker di Rebibbia, cade infatti per tutti i 19  imputati il 416 bis, ovvero l'accusa di associazione mafiosa del processo Mafia Capitale. Nonostante il teorema della Procura sia stato respinto...

Miss Italia, ai Castelli Romani un weekend
 dedicato alla bellezza

Un vero e proprio “weekend della bellezza castellano” è quello che partirà ufficialmente domani sera alle 21.30 da Marino dove, al Grand Hotel Helio Cabala (via Spinabella 13), si terrà la prima di due...