San Giovanni, oltre 400 kg marijuana in garage: due arresti

0
18

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro nell’ambito di un’indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato due cittadini albanesi, 20enni, ed una cittadina romena, di 19 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dopo aver monitorato a lungo i movimenti degli arrestati, che vivevano in un appartamento in zona San Giovanni, sono riusciti a localizzare un box auto nella disponibilità degli indagati ubicato in via Muzio Attendolo. I militari hanno trovato all’interno del garage un vero e proprio deposito, dove erano accantonati 314 pacchi, contenenti marijuana, per un peso complessivo di 410 chili.

Le confezioni di stupefacente erano state bagnate con del gasolio per cercare di nascondere il forte odore prodotto dallo stupefacente che avrebbe potuto attirare l’attenzione dei residenti.

La droga sequestrata, destinata alle piazze del Pigneto e di San Lorenzo, avrebbe fruttato qualora immessa nel mercato dello spaccio circa 1 milione di euro. Dopo l’arresto, i due albanesi sono stati associati al carcere di Roma Regina Coeli, mentre la donna presso il carcere femminile di Rebibbia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.