Roma, Casilino: costretta dall\’ex a prostituirsi in casa

0
125
 

Con minacce e violenze fisiche è stata costretta a prostituirsi all’interno dell’ abitazione del suo aguzzino. Vittima una donna brasiliana, chiusa per mesi in casa, senza la possibilità di poter uscire e di utilizzare il telefono per comunicare con l’esterno. A metter fine a questa vicenda sono stati gli agenti del Reparto Volanti che sono intervenuti arrestando un 43enne romano; l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato ieri dai poliziotti proprio all’interno della sua abitazione.

La vittima è riuscita a chiamare il “113” in piena notte grazie allo stato di ubriachezza in cui versava l’uomo, che appena addormentato, aveva lasciato incustodito il telefono cellulare e le chiavi dell’appartamento. Nella telefonata ha riferito all’operatore della sala operativa della questura di essere costretta in casa, peraltro ferita, in quanto picchiata per l’ennesima volta dal suo ex compagno. Accorsi nell’appartamento di via Gastinelli, al Casilino, gli agenti delle Volanti hanno trovato la donna sanguinante in volto ed in evidente stato di agitazione. All’interno l’uomo, subito fermato e accompagnato negli uffici di polizia.

La vittima, dopo essere stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale di zona, ha raccontato agli agenti ulteriori dettagli della vicenda. Infatti al termine della sua relazione con il 43enne è stata letteralmente “sequestrata” per mesi, e costretta avere rapporti sessuali con uomini; il denaro “guadagnato” veniva tutto preso dall’uomo che oltre a minacciarla e a picchiarla, le diceva che avrebbe fatto del male ai suoi 2 figli piccoli, al momento in Brasile.

All’interno dell’abitazione sono stati poi rinvenuti e sequestrati alcuni frammenti di un’asse di legno e una maglietta sporca di sangue, evidenti prove delle minacce e delle violenze. L’uomo è stato pertanto arrestato per i reati di sfruttamento della prostituzione e riduzione in schiavitù.

È SUCCESSO OGGI...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Calciomercato Lazio, le idee sono già chiare: in arrivo Martin Caceres

“Questa squadra darà fastidio senza contare i tanti infortunati e Caceres che arriverà a gennaio”. Igli Tare lo ha annunciato sabato prima della sfida contro la Juventus: Martin Caceres sarà il primo acquisto biancoceleste della...
Bimba morta cosenza

Due incidenti in poche ore, 1 morto e 4 feriti. Uno è gravissimo

Grave incidente ieri con tre mezzi coinvolti e quattro feriti di cui uno grave. È avvenuto in via Ostiense all'incrocio con via Pellegrino Matteucci. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'VIII gruppo Tintoretto della polizia...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...