Casilina, baby rapinatori derubano 13enne

0
96
 

La scorsa notte i carabinieri hanno arrestato un 14enne romano, incensurato, con l’accusa di rapina in concorso. Il suo complice è stato rintracciato poco dopo e, per lo stesso reato, denunciato a piede libero. I fatti si sono svolti lungo la via Casilina, dove i militari, transitando in strada, hanno notato un parapiglia tra alcuni giovani.

Immediatamente intervenuti, i militari hanno bloccato il 14enne che, in compagnia del complice che si è allontanato a gambe levate prima dell’arrivo della “gazzella”, aveva malmenato un ragazzino di 13 anni, di famiglia cinese ma nato a Roma, per derubarlo della collanina d’oro che indossava al collo.

Grazie ad una intensa attività di ricerca, scattata in tutta la zona con l’ausilio di altre pattuglie, in breve tempo i carabinieri sono riusciti ad acciuffare anche il fuggitivo, un 17enne di origini romene residente in via dell’Acqua Acetosa, incensurato. Il minore arrestato è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli, dove rimarrà in attesa di rispondere alle domande dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...