San Basilio, rompono vetro auto e rubano all’interno

0
24
 

Sono gli agenti del reparto volanti, diretto che, intervenuti per una segnalazione di furto su alcune autovetture in via Cassiani a San Basilio, quando sono arrivati sul luogo della segnalazione, hanno trovato il proprietario di un’auto in un forte stato di agitazione.

L’uomo, ha raccontato ai poliziotti che poco prima di mezzanotte, due giovani, dopo aver infranto il vetro della sua auto, introdottisi all’interno, gli avevano rubato un paio di occhiali e delle custodie per cd musicali. L’uomo, mentre si trovava in casa, aveva sentito improvvisamente il rumore di un vetro infranto e quando si è affacciato alla finestra, ha visto due giovani sospetti.

Uno era seduto all’interno della sua auto e l’altro in piedi dietro l’autovettura. Ha raccontato poi che quando ha iniziato ad urlare, sono intervenuti alcuni passanti. Quando però hanno tentato di bloccare le due persone, erano stati aggrediti e poi era scaturita una vera e propria colluttazione con i due ladri. Questi ultimi erano riusciti a divincolarsi e a fuggire via. Indicata la via di fuga, i poliziotti hanno iniziato immediatamente le ricerche dei due ladri.

Quando sono arrivati in via degli Alberini all’angolo con via Grotte di Gregna, gli agenti hanno notato un giovane, che, alla loro vista, ha tentato subito di scappare via. Bloccato, B.R., cittadino ucraino di 22 anni, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato San Basilio, dove, riconosciuto anche dalla vittima, è stato arrestato per rapina aggravata. Sono in corso indagini per individuare anche il secondo complice dell’arrestato.