Eur, ruba smart e non si ferma all\’alt dei carabinieri

0
31
 

I carabinieri della stazione Roma San Paolo hanno arrestato un romano di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto, resistenza a pubblico ufficiale e porto illegale d’arma da taglio.

L’episodio è accaduto ieri mattina quando l’uomo, in via della Magliana, ha rubato una Smart e giunto all’altezza di Largo Leonardo da Vinci, contromano e a forte velocità, ha incrociato una pattuglia dei carabinieri che immediatamente gli hanno intimato l’alt.

Il 38enne, a questo punto vistosi scoperto ha proseguito la corsa tentando di seminare i carabinieri che poco dopo lo hanno raggiunto, inutile anche il suo tentativo di dileguarsi a piedi, infatti è stato bloccato ed arrestato. A seguito di perquisizione, i militari dell’arma lo hanno trovato in possesso anche di un’ascia che il malfattore aveva utilizzato per forzare e rubare l’auto.

Dopo l’arresto, l’uomo è stato accompagnato in caserma dov’è a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo. L’auto invece recuperata dai carabinieri è stata restituita al legittimo proprietario.