Violenza sessuale e molestie a dipendenti: arrestato titolare del bar della Corte d’Appello

0
116
 

Avrebbe sistematicamente e continuamente molestato proprie dipendenti, assunte più per il loro aspetto estetico che non per le capacità professionali. Con questa accusa G.C., titolare del bar della Corte d’Appello di Roma, è finito in manette per l’accusa di violenza sessuale.

Il provvedimento cautelare di arresti domiciliari è stato emesso dal gip Orlando Villoni ed eseguito dai carabinieri del nucleo di polizia giudiziaria di piazzale Clodio. Secondo quanto accertato dal pm Eugenio Albamonte, le dipendenti del bar (per lo più straniere) erano costrette a subire palpeggiamenti, toccamenti e altre iniziative a sfondo sessuale dal datore di lavoro, altrimenti avrebbero rischiato di perdere il lavoro.

Le indagini sono iniziate circa due anni fa in seguito alla denuncia presentata da una delle bariste. Gli investigatori sono andati a ritroso e hanno contattato altre ragazze che avevano lavorato nel bar e che si erano licenziate.

 

È SUCCESSO OGGI...

Investe due centauri sulla Casilina, ma era senza patente da 11 anni

Francesco Scarsella, 32 anni, di Alatri, pluripregiudicato, era senza patente da undici anni. Il documento di guida gli era stato definitivamente revocato nel 2006 e ieri pomeriggio quindi non avrebbe dovuto essere al volante...

Regione Lazio, Zingaretti: «Già in distribuzione oltre un milione di vaccini antinfluenzali»

Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti nel corso di un evento in merito alla vaccinazione antiinfluenzale ha assicurato che sono già in distribuzione oltre un milione di vaccini. A questo scopo ci si può rivolgere ai...
As Roma-Real Champions League

As Roma, arriva il referto delle analisi per Manolas

Dopo l'infortunio che lo ha costretto a uscire dal campo nella sfida contro il Napoli di sabato, Kostantinos Manolas è stato oggi sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di...

La candidata Lombardi e il consigliere Barillari uniti nelle lotta… a pranzo

Che ci facevano a pranzo insieme la neo candidata alla carica di presidente della Regione Lazio Roberta Lombardi e il consigliere Davide Barillari, di recente sconfitto propria dalla Lombardi nelle legionarie indette dal Movimento 5...

Fonte Nuova e Monterotondo, 2 arresti dei carabinieri per spaccio

Nell’ambito di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. I militari...