Celio, forzano smart in sosta nei pressi della caserma dei carabinieri

0
45
 

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato due giovani romani, un 17enne ed un 21enne, che questa notte, in via Celimontana, nei pressi della Stazione dei Carabinieri Roma Celio, hanno forzato una Smart in sosta, rovistando all’interno. 

Sfortunatamente per loro, il carabiniere di servizio alla caserma li ha notati dalle telecamere perimetrali e via radio ha subito allertato la centrale operativa chiedendo rinforzi. I due ladri, vistisi scoperti, hanno tentato la fuga ma dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti e bloccati dai militari dell’Arma.

Il maggiorenne è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre il minore è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Via Virginia Agnelli, entrambi dovranno rispondere di tentato furto aggravato continuato perché da un successivo controllo delle vie adiacenti è risultato che altre tre Smart erano state forzate. I carabinieri hanno anche sequestrato alcuni attrezzi atti allo scasso usati per aprire l’auto.