Ariccia, armati di coltello tentarono rapina a due donne

0
28
 

Armati di coltello e con i volti travisati, tentarono di rapinare due donne, l’11 novembre dello scorso anno. I due uomini, in piena notte avvicinarono le vittime, una 20enne ed una 41enne, entrambe cittadine albanesi, mentre percorrevano le vie del centro di Ariccia e dopo averle minacciate con dei coltelli, tentarono di farsi consegnare gli stipendi che avevano appena percepito.

La pronta reazione delle vittime fece desistere i rapinatori che si dileguarono a mani vuote. I carabinieri della stazione di Ariccia dopo mesi di serrate indagini, grazie anche alle descrizione fornite dalle due donne hanno identificato e rintracciato uno dei due autori della tentata rapina: si tratta di un cittadino albanese di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine, che è stato sottoposto a fermo d’indiziato di delitto. Proseguono le indagini dei carabinieri per risalire all’identità anche complice.