Tenta tre rapine in poche ore, preso

0
76
 

Sono stati gli agenti del reparto volanti ad arrestare un 27enne di origine macedone per il reato di rapina aggravata, per il quale è scattata anche una denuncia per ricettazione. Col volto travisato da uno scalda collo e da occhiali da sole, è entrato in un supermercato di via Oceano Indiano all’Eur e, armato di pistola ha minacciato le cassiere e si è fatto consegnare denaro contante e ticket.

Poi si è allontanato a bordo di una moto. Il personale del supermercato ha chiamato immediatamente il 113, che ha allertato le volanti di zona. Pochi minuti, e la sala operativa della questura, segnala una seconda rapina in atto in una farmacia di via Oslo, poco distante da via Oceano Indiano. Una volante della polizia, che si stava dirigendo sul luogo della prima rapina si è immediatamente portata nei pressi della farmacia. Sul posto è stata contattata da un maresciallo dell’arma dei carabinieri, libero dal servizio, che, intervenuto aveva messo in fuga il rapinatore facendo un identikit dell’uomo e indicando la direzione di fuga.

I poliziotti hanno quindi fatto una battuta nella zona e in via Città d’Europa incrocio con via Oslo, hanno notato un giovane corrispondente all’identikit del rapinatore che stava entrando in un portone. Il giovane aveva ancora la felpa e lo scalda collo indossati per la rapina al supermercato; bloccato per un controllo, i poliziotti hanno rinvenuto nelle sue tasche il denaro per circa 700 euro e i ticket rubati al supermercato; inoltre, nelle tasche è stato rinvenuto e sequestrato anche un coltello. Nei pressi i poliziotti hanno rinvenuto la moto ancora con il motore acceso; all’interno del bauletto è stata trovata una busta per la spesa con il logo di un altro supermercato e con all’interno la somma di circa 600 euro.

Dalle successive indagini è emerso che il denaro altro non era che era il bottino di un’altra rapina, avvenuta in un supermercato di via Di Decima. Da un ulteriore controllo nell’androne del palazzo, i poliziotti hanno rinvenuto in un cestino, una pistola “softair”, completa di caricatore utilizzata per le rapine. Durante i successivi accertamenti, la moto è risultata rubata qualche giorno prima nella stessa zona. Al termine delle indagini per A.B., noto alle forze di polizia, per reati specifici, sono scattate le manette.

 

È SUCCESSO OGGI...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...