Roma, armato di piede di porco sfascia parcometri: arrestato

0
18

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arresto un cittadino ucraino, di 44 anni, nella Capitale senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentato furto aggravato e continuato.

L’uomo, ieri sera, in Lungotevere dei Tebaldi, armato di piede di porco ha sfasciato due parcometri, rubando i soldi all’interno. Sfortunatamente per lui, alcuni passanti lo hanno notato e hanno allertando il 112.

I carabinieri intervenuti sul posto lo hanno “pizzicato” sul fatto e bloccato. Arrestato dai militari dell’Arma, l’uomo è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Rinvenuto e sequestrato anche il piede di porco utilizzato.