Monte Mario, arrestato baby pusher

0
28
 

I carabinieri della stazione Roma Monte Mario hanno arrestato un cittadino romano di 16 anni, studente e già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, in largo Giovanni Vidari, questa notte, è stato sorpreso mentre spacciava alcune dosi di marijuana.

Il 16enne già era stato fermato il 3 febbraio scorso dagli stessi carabinieri, in possesso sempre di alcune  dosi di marijuana. A questo punto, immediata è scattata la perquisizione presso la sua abitazione dove vive con i genitori, in via della Camilluccia. E’ così che i militari dell’Arma hanno trovato, nascosta in un vaso in cantina e all’insaputa dei genitori, 700 grammi di marijuana e 800 euro in denaro contante probabile provento dell’attività illecita, tutto sequestrato. 

Il giovane studente con l’hobby dello spaccio arrestato dai carabinieri, è stato accompagnato al Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli.