Bravetta, vuole mazzo di fiori senza pagare e aggredisce negoziante

0
54

E’ entrato da un fioraio con l’intento di prendere un mazzo di fiori: senza pagare però. L’episodio è accaduto nella tarda mattinata di ieri in via Bravetta, quando solo l’intervento della Polizia è riuscita a bloccare il violento comportamento di un 38enne rumeno. L’uomo dopo essere entrato nell’esercizio commerciale ha chiesto al titolare del negozio la “preparazione” di un mazzo di fiori, da lui scelti.

Al momento di concludere però, il “cliente” non ha voluto pagare; il rumeno si è poi avvicinato al titolare minacciandolo che se non gli avesse consegnato i fiori lo avrebbe malmenato. Ne è nata così una discussione poi trasformatasi in un violento “corpo a corpo”, che si è protratto fino fuori dal negozio arrivando sul marciapiede di fronte ai passanti.

Nel momento in cui l’aggressore “stava avendo la meglio” sul povero negoziante sono però intervenuti due agenti del Commissariato Monteverde.

Gli operatori di Polizia – in servizio come poliziotti di quartiere – hanno bloccato, con non poca difficoltà, il cittadino rumeno. Quest’ultimo, in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di sostanze alcoliche, ha posto una strenua resistenza, inveendo e colpendo i due agenti. Identificato per V.C – con a suo carico numerosi precedenti penali – l’uomo è stato accompagnato negli uffici del Commissariato Monteverde, diretto dal dr. Mario Viola, ed arrestato per tentata rapina e denunciato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.
 

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...