Trasporti, domani scatta agitazione personale ferroviario

0
61

Le segreterie regionali dei sindacati FILT – FIT – UILT – UGL – FAST hanno proclamato un’astensione dal lavoro del personale di bordo e di macchina della direzione regionale Lazio, dalle 9 alle 17 di domani, venerdì 8 marzo 2013.

L’agitazione sindacale interesserà esclusivamente i treni regionali. Nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi. Lo comunica, in una nota, Ferrovie dello Stato.