Monteverde, anziana trovata morta in casa

0
28
 

A dare l’allarme una vicina di casa. Da giorni non la vedeva né entrare e né uscire dal suo appartamento. Così ha provato prima a suonare al campanello e poi a chiamarla direttamente sul telefono di casa, per sentire se avesse bisogno di qualcosa, ma non ha ricevuto risposta. Insospettita, questa mattina, alle 11.30 circa, la donna ha chiamato la polizia.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Monteverde, che dopo un primo esame, con l’ausilio dei vigili del fuoco, hanno aperto la porta, trovando l’anziana signora distesa a terra e alcune macchie di sangue sul pavimento. Accanto al corpo, le buste della spesa appena fatta e non ancora sistemata. Gli scontrini risalgono al 4 marzo scorso, probabile data della morte.

Come da protocollo al momento non si esclude nessuna ipotesi e la polizia scientifica sta esaminando l’appartamento che è stato trovato in disordine: sarà l’autopsia a svelare l’esatta causa della morte.