Controlli al Casilino, fermati 2 pusher: sequestrati 500 grammi di droga

0
61
 

Due arresti, due denunce, 500 grammi di stupefacente e 6 apparecchi “slot” illegali sequestrati; 14mila euro di sanzioni amministrative comminate. Sono questi i risultati del prosieguo, anche nella giornata di ieri, dei controlli straordinari effettuati dalla Questura di Roma. Poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine, della Squadra Mobile, della Divisione Amministrativa e delle unità cinofile hanno messo in atto un’altra “ondata” di controlli a tutto campo che hanno interessato tutta la zona del Casilino, in particolare Tor Bella Monaca.

Controlli antidroga, verifica dei pregiudicati della zona agli arresti domiciliari, locali, esercizi commerciali e controlli su strada. Sei i locali controllati, 2 esercizi commerciali; complessivamente 100 le persone identificate e 50 i veicoli. Bloccati 2 pusher che nascondevano lo stupefacente nella propria abitazione.

Il primo a finire in manette è stato P. C., 37enne romano, con precedenti di polizia; in via dell’Archeologia, nell’abitazione dell’uomo – peraltro già sottoposto al regime degli arresti domiciliari – gli agenti hanno trovato 350 grammi di hashish e 20 grammi di cocaina. Sequestrato anche del materiale per il confezionamento della droga e un bilancino di precisione. Individuato invece in via Paternopoli un 24enne cittadino del Gambia, che nascondeva in casa 80 grammi di eroina e 10 grammi di marijuana.

Per entrambi è scattato l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito poi di una perquisizione effettuata in via Casa Calda, i poliziotti hanno trovato e sequestrato 7 proiettili cal. 7,65 oltre a 20 gr di hashish; per il proprietario dell’appartamento – identificato per R.B, romano di 35 anni – è scattata la denuncia per il possesso dei proiettili e la segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

In seguito ai controlli amministrativi è stato inoltre denunciato il titolare di un circolo in via Bazzicaluva, nella zona di Torrenova; l’uomo, un 66enne romano, non aveva collegato 6 apparecchi “slot” ai Monopoli di Stato. Elevate a suo carico una sanzione di 14.000 euro con il contestuale sequestro degli apparecchi. 

È SUCCESSO OGGI...

Lazio, ecco la settimana in Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale è convocato in seduta ordinaria (n. 79) mercoledì 26 luglio 2017 alle ore 10,30 per il question time e l’esame della proposta di deliberazione consiliare n. 78, “Approvazione del Rendiconto...

Picchiata e costretta a subire violenze per 20 anni: la drammatica storia

E’ finita, dopo 20 anni, la storia dei maltrattamenti subiti da una donna di 43 anni. Le violenze, secondo quanto denunciato dalla vittima, erano iniziate addirittura nel 1995, quando il marito l’aveva picchiata procurandole una...

Roma, tornano a lavoro venti spazzatrici dell’Ama

Scattano a Roma da lunedì 24 luglio i primi 2 itinerari dedicati di pulizia con le 'Green machine', spazzatrici aspiranti a conduzione 'manuale', gia nella flotta mezzi di Ama, in grado di tirare a...
A1

Madre e figlia travolte in strada a Roma: sono gravi

Incidente in via Pineta Sacchetti 55, dove una donna e la figlia minorenne sono state investite. Le due - secondo prime informazioni ferite in modo grave - sono state portate al Gemelli. Disagi alla...

Porto turistico Roma, Zingaretti presenta “Un mare di sport”

Vela, atletica, scherma, minivolley, arrampicata. In tutti i fine settimana estivi, fino a fine settembre, il Porto Turistico di Roma offre i suoi ampi spazi per la pratica aperta e gratuita di diverse discipline...