Ciampino, sicurezza e prevenzione in bicicletta

0
24
 

Il Comando di polizia locale di Ciampino e il comitato dei volontari della Croce Rossa di Ciampino hanno reso operativo un nuovo servizio congiunto di pattugliamento del territorio in mountain bike. Al servizio di polizia di prossimità svolto in bike della polizia locale, già attivo da quattro anni, si è infatti aggiunta la disponibilità della Croce Rossa, con la presenza di due operatori dotati di defibrillatore e materiale di primo soccorso e abilitati al primo soccorso avanzato.

L’operatività congiunta permetterà agli agenti ed ai volontari su due ruote di raggiungere e operare, con tanto di kit di pronto intervento, i luoghi dove i tradizionali mezzi di polizia e di soccorso farebbero fatica o impiegherebbero diverso tempo, come le aree verdi cittadine o le strade maggiormente trafficate. Entrambe le pattuglie operano in collegamento radio con la centrale operativa della polizia locale e con quella della Croce Rossa di Ciampino.

In caso di necessità, quindi, dovuta ad un ferimento a seguito di incidente stradale o ad un malore in strada, la pattuglia sarà in grado di intervenire celermente sul posto e prestare le prime cure. Gli agenti in servizio bike della Polizia Locale sono inoltre dotati di tablet e smart pc in grado di effettuare tutti gli accertamenti tramite database delle forze dell’ordine e di redigere atti di polizia amministrativa, polizia stradale e polizia giudiziaria direttamente sul posto, trasmettendoli in tempo reale via web al Comando.

Il servizio congiunto è operativo, nella prima fase sperimentale, con cadenza settimanale, con l’obiettivo di estenderne la frequenza e di rendere sempre più integrati i servizi alla cittadinanza realizzati in sinergia tra polizia locale e Croce Rossa a Ciampino, già attivi nei controlli straordinari di polizia stradale nelle notti dei week-end e nell’attività di educazione stradale presso le scuole del territorio. Il servizio bike della polizia locale è invece attivo quotidianamente, compatibilmente con le condizioni metereologiche e con la disponibilità degli agenti che vi operano.